• 28 SET 16
    • 0

    Consapevolezza

    Nel senso comune la consapevolezza è il rendersi conto, accorgersi delle cose, delle esperienze.

    Il fine è di accogliere tutto ciò che siamo nella totale accettazione di sé. Le ombre non devono essere scacciate, ma integrate nell’essenza più pura dell’Io Sono. Comprendere nel profondo che siamo dei creatori e che scegliamo ogni esperienza della nostra vita per un motivo specifico. Osservare come la vita, in ogni sua sfumatura, ci faccia da specchio.

    Esiste in ciascuno di noi la sensazione che deve essere possibile raggiungere un più espanso e soddisfacente stato di coscienza ed una più profonda capacità di esperire la vita.

    Quelli che si sentono spinti a realizzare quest’aspirazione, scelgono un sentiero, che ha come destinazione la divina realtà interiore che esiste al centro del loro essere.

    Il sole splende sempreL’obbiettivo è di liberare la nostra coscienza e la nostra energia, in modo da poter diventare i creatori positivi delle nostre vite e poterci sentire una cosa sola con la vita tutta.

    Lascia un commento →

Lascia un commento

Cancel reply